Gronfaleggio (da Celana Vecchia)

Salite – Bergamo

Impegnativa (ID 76) – Ciottolato e Sterrato

Cliccare sull’immagine per aprirla a tutto schermo

 

Le salite che portano a Gronfaleggio sono brevi ma per nulla banali, in questa poi a differenza delle precedenti che abbiano analizzato, Gaggio e Riviera, si aggiunge anche il fondo in ciottolato che la rende ancor più insidiosa; è lunga 0.7 chilometri con una pendenza media del 11.6% ed un’ascesa totale di 84 metri. Continua a leggere

Passo di Valcava (da Valsecca)

Salite – Bergamo

Impegnativa (ID 95) – Asfalto

Cliccare sull’immagine per aprirla a tutto schermo

 

Raggiungere il Passo di Valcava, valico tra la Valle Imagna e la Val San Martino, non è mai un’impresa facile, da qualsiasi parte si decida di attaccarlo c’è sempre da soffrire; questa con i suoi 12.9 chilometri alla media del 7.0% ed un’ascesa totale di 896 metri è la meno difficile. Continua a leggere

Roncola (da Barlino)

Salite – Bergamo

Impegnativa (ID 87) – Asfalto

Cliccare sull’immagine per aprirla a tutto schermo

 

Questa variante della salita della Roncola è senza dubbio la più impegnativa, ed anche la mia preferita, dato che nel tratto iniziale ci dovremo confrontare con il temibile Muro di Barlino; nel complesso è lunga 6 chilometri con una pendenza media del 8.6% ed un’ascesa totale di 518 metri. Continua a leggere

Roncola (da Almenno San Salvatore)

Salite – Bergamo

Impegnativa (ID 74) – Asfalto

Cliccare sull’immagine per aprirla a tutto schermo

 

Se chiedete ad un ciclista bergamasco la prima salita che gli viene in mente quasi sicuramente vi risponderà: la Roncola; in questo articolo analizzeremo la variante classica e meno impegnativa, cioè quella solitamente usata per parametrare i tempi e testare la condizione fisica, lunga 7.2 chilometri con una pendenza media del 7.3% ed un’ascesa totale di 528 metri. Continua a leggere

Monte Canto (da Pontida)

Salite – Bergamo

Impegnativa (ID 70) – Sterrato

Cliccare sull’immagine per aprirla a tutto schermo

 

Tra le salite sterrate che portano alla chiesetta di Santa Barbara in vetta al Monte Canto questa è la più lunga e la meno impegnativa, pur presentando anche lei una discreta difficoltà; Lunga 4.7 chilometri con una pendenza media del 7.6% ed un’ascesa totale di 352 metri. Continua a leggere